Why parents are so important during an early years music class?

Man mano che i bambini crescono, anche le nostre sessioni musicali cambiano!

Questi stupendi bambini hanno iniziato le loro sessioni musicali con me quando avevano solo cinque mesi, i loro genitori li hanno accompagnati ad ogni singolo incontro (basata sulla Music Learning Theory di Gordon) sin da quando erano dei curiosi piccolissimi

Durante gli anni, questi genitori hanno scoperto un modo diverso di interagire, rilassarsi e giocare con i loro figli, attraverso suoni, ritmi e musica. Dovreste sentire come cantando durante le sessioni!

I bambini stanno crescendo rapidamente e presto entreranno nella stanza della musica solo con i loro amici, senza i genitori – avranno quasi tre anni in Settembre – e ora stiamo lavorando sulla loro autonomia e indipendenza, per facilitare questo passaggio.

Le nostre lezioni seguono infatti lo sviluppo musicale e cognitivo dei bambini; ogni sessione è pianificata in base alle loro esigenze, per stimolare non solo le loro abilità musicali ma anche la loro crescita generale.

I genitori sono fondamentali per noi durante questo processo, quindi è molto importante per noi che siano coinvolti durante gli incontri, godendosi le attività musicali tanto quanto i loro bambini.

PERCHÉ I GENITORI SONO DAVVERO IMPORTANTI DURANTE LE CLASSI DI MUSICA PER I BAMBINI?

Sono i riferimenti dei loro figli, quindi tutto ciò che fanno è un esempio per i loro bambini:

  • Tutto ciò che i genitori sentono durante la lezione condiziona i loro bambini. Se un genitore è ansioso o non si sente a suo agio durante la sessione, probabilmente influenzerà suo figlio in modo simile. Se una mamma o un papà sono rilassati, allora anche il bambino si sentirà rilassato.
  • Quando i genitori cantano, tengono il tempo o rispondono in maniera musicale, stanno mostrando al loro bambino come godersi la musica; stanno praticamente dicendo: “È tutto ok, possiamo cantare, ballare e muoverci in questo spazio”. Ciò aiuterà il loro bambino a sentirsi a proprio agio, sicuro e a godersi la sessione.
  • Nei nostri corsi, chiediamo ai genitori di accompagnare i brani con facili ostinati (note o pattern ripetuti): in questo modo i bambini saranno circondati da musica più ricca (chiamata polifonia) che supporterà lo sviluppo musicale dei bambini.
  • Giocare e cantare insieme ad altri genitori è anche un meraviglioso esempio di collaborazione e lavorare di squadra.

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.