Body music in the silence with children 6-10 yrs old

60 minutes of body music, singing, movement and body language. No words, no linguistic interactions, no speech communication.

Not because I planned it but due to the fact that before the workshop the children’s behaviour (6-10yrs old) was really accelerated and with no space for the listening. I felt scared and already tired, even before starting the session.
So this time I decided to change completely my way of running the meeting: completely speechless.
This is something that I already do in early year education or in my training workshop but I’ve never tried with children of this age range.
I relied on the new ideas of education and therapy that I discovered in my last experiences of training, taking care of my previous studies in music therapy, in the Gordon’s Music Learning Theory, in body music and improvisation theatre.
The class ended up being really fun for both me and the children, full of music and learning, sounds, silence and spaces for our emotions. in some moments we have felt something stronger, I could see it in the expressions of the children… Have you ever tried to play and work in collaboration with 15 other people with no words at all? It’s strong, even if you are an 8 years old child.

The bag of skills you need as a teacher is never too big. You never know what you might use to run a session without anxiety or stress.

Thanks to all my mentors, teachers and friends that inspired me to be able to change my teaching point of view every time I need it.
There are no right or wrong methodologies, no rules to follow, not a perfect way of teaching.
Break my own rules and try to go out of my comfort zone is what I found out works the most, trusting on the intuitions and on the pedagogical theories in the same way.


60 minuti di musica corporale, canto, movimento e linguaggio del corpo. Nessuna parola, nessuna interazione linguistica, nessuna comunicazione attraverso il linguaggio.
Non perché l’avessi programmato ma a causa del fatto che prima del workshop il comportamento dei bambini (6-10 anni) era davvero accelerato e senza spazio per l’ascolto. Mi sono sentita spaventata e stanca, ancora prima di iniziare la sessione.
Questa volta ho quindi deciso di cambiare completamente il mio modo di gestire l’incontro: completamente senza parole.
É qualcosa che già faccio nel campo dell’educazione per la prima infanzia o nei miei workshop di formazione ma non avevo mai provato con bambini di questa fascia di età.
Ho fatto affidamento sulle nuove idee educative e terapeutiche che ho scoperto durante le mie ultime esperienze di formazione, senza dimenticare i miei precedenti studi di musicoterapia, sulla Music Learning Theory di Gordon, sulla body music e sull’improvvisazione teatrale.

L’incontro si è rivelato molto divertente, tanto per me quanto per i bambini, pieno di musica e di apprendimento, di suoni e di silenzi, con nuovi spazi di ascolto per le nostre emozioni. In alcuni momenti abbiamo provato qualcosa di forte, ho potuto osservarlo nelle espressioni dei bambini… avete mai provato a suonare e giocare in collaborazione con altre 15 persone in completo silenzio? É forte, anche se sei un bambino di 8 anni.

La “valigia” di competenze necessarie ad essere un insegnante non è mai troppo grande. Non sai mai quello che potresti trovarti a fare durante una sessione, per non provare ansia o stress.

Grazie a tutti i miei mentori, agli insegnanti e agli amici che mi hanno preparata ad essere pronta a cambiare il mio punto di vista ogni volta che ne ho bisogno.

Non ci sono metodologie giuste o sbagliate, non esistono regole da seguire, non c’è un modo perfetto per insegnare.
Rompere le mie proprie regole e cercare di andare fuori dalla mia zona di comfort è quello che ho scoperto funzionare di più, confidando sempre nelle intuizioni e nelle teorie, allo stesso tempo.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s